Chat with us, powered by LiveChat

Quale tipologia di iniezione scegliere tra Iniettato, V-loop ed Annodato?

Iniettato, V-Loop o Annodato?

 

È molto difficile conoscere e scegliere l’ iniezione di un sistema tricologico tra Iniettato, V-loop ed Annodato, soprattutto se sei agli inizi come portatore. Quindi questo articolo è perfetto per te, non importa se sei un principiante od un’esperto, approfondisci la lettura di questo articolo per evitare di ordinare un prodotto sbagliato e che non corriponde alle tue esigenze. Cominciamo a capire come distinguerli facilmente;

Capelli iniettati

I capelli iniettati sono stupendi perché sono inseriti manualmente alla base da differenti angolazioni, così da simular eperfettamente l’uscita del capello dalla cute, ed è così per tutti i capelli i quali tendono a cadere in direzioni diverse. Un suggerimento importante è quello di scegliere una base da 0,06 a 0,08mm. Se si desidera invece avere dei capelli più spessi, è consigliato scegliere un sistema di spessore minimo di 0.10-0.12mm. Ricordatevi comunque di affidarvi al nostro esperto per la scelta degli spessori della base.


V-loop

Il nome V-loop è strettamente correlato proprio al tipo di iniezione a V. Questo tipo di iniezione è la classica via di mezzo tra l’Iniettato e l’Annodato, esteticamente è migliore dell’annodato ed il capello rimane decisamente voluminoso. L’iniezione V-loop è molto popolare nel mondo perché permette al capello di essere facilmente indirizzato in molte direzioni, proprio permettendoti di fare lo styling più adatto e che ti piace di più. La base con iniezione V-loop può arrivare sino al minimo spessore di 0,02-0,03mm, questo è un altro motivo per cui sono i sistemi più venduti e più naturali sul mercato, in quanto i sistemi super sottili sono molto più naturali dei sistemi in lace (retine). Sai perché? Perché non ci sono nodi da decolorare, nessun filo di costruzione fastidioso del lace, nessun luccichio e elevata semplicità di fase igienica. Se si indossa un sistema capillare con questa iniezione, tutto quello che vedi è che i capelli escono proprio dal cuoio capelluto!

Singolo annodato

Il tipo di base Annodata è molto diversa dal V-loop e dall’Iniettato, i singoli capelli annodati sono attaccati o legati alla base con l’aiuto di un nodo molto piccolo. Avrete intuito da dove deriva il suo nome vero? È quasi come cucito e colui che costruisce il sistema annoda ogni singolo filo di capelli con pazienza uno ad uno. Ciò crea innumerevoli piccoli spazi (pori) su tutta la base e quindi la base risulta molto più sollecitata dalla lavorazione rispetto alle due precedenti lavorazioni. Per questo motivo, noi consigliamo sempre di utilizzare un sistema annodato con basi più corpose a livello di spessore, da 0,10 a 0.12mm come minimo. Questo è il motivo per cui i sistemi con capello annodato ha durate superiori ripetto a tutte le altre basi. Lo svantaggio rilevante di questa iniezione è che il nodo si può notare facilmente se esposto, quindi è consigliata l’abbinamento con densità dal 110% in su.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti ed ottieni subito un buono del 10%!

Ottieni GRATUITAMENTE la tua tessera fedeltà ed inizia anche tu ad avere il Cashback ed accumulare Shopping point...
OLTRE 2000 tessere distribuite da inizio anno!!!
ISCRIVITI ORA!
close-link
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: