Chat with us, powered by LiveChat

Come mantenere il capello ricciolo o mosso?

Mantieni il tuo capello ricciolo..scopri come!

I capelli riccioli o mossi, richiedono manutenzione e cura per ottenere una buona durata sul sistema capillare. Alcune donne, portatrici di nostri sistemi, prendono precauzioni extra per curare al meglio il loro ricciolo, ad esempio avvolgendo i loro capelli per tutta la notte con un asciugamano, oppure tramite alcuni prodotti specifici per il mantenimento dell’ondulazione. Se possiedi un sistema capillare con capello ricciolo, devi avere molte piu’ attenzioni e cure per evitare che il capello possa deteriorarsi. Ricordiamo sempre che i capelli riccioli sono tutti permanentati tramite trattamenti chimici, piu’ e’ ricciolo e piu’ e’ trattato e quindi necessita di maggiori cure.

Questo è un passo molto importante prima di lavarsi i capelli.

Assicurati che i tuoi capelli siano privi di grovigli o nodi (Prodotto consigliato CLICCA QUI). Utilizzando un pettine a denti larghi o una spazzola districante, pettina delicatamente i capelli. Pettinare sempre dal basso verso l’alto, piccole sezioni alla volta. Più attenzione e delicatezza avrai sui tuoi capelli e più a lungo dureranno. Molto importante in questa fase dell’operazione, e’ quella di avere sempre ben fissa la protesi in testa oppure eseguire l’operazione con il sistema non installato.E’ bene tenere a mente di NON pettinare i capelli quando sono asciutti o appena phonati!

Un sacco di persone non si rendono conto del danno che questo può fare oggi ai capelli delle loro protesi capillari. I capelli riccioli sono più suscettibili alla rottura ed al deterioramento, quindi quando li provi a pettinare mentre sono ancora asciutti, dovrai mettere in preventivo che sia nel pettine sia sul pavimento ti ritroverai diversi capelli strappati. Riassumendo e’ bene utilizzare un pettine a denti larghi mentre il capello è bagnato.

Lavare i capelli una volta alla settimana o al massimo 2, utilizzando i nostri shampoo specifici ( Vedi CLICCANDO QUI). Lavate i capelli più spesso se avete una forte sudorazione o se vi trovate in un ambiente polveroso. I capelli ricci non richiedono shampoo o lavaggi frequenti per apparire migliori. Bagnare i capelli lentamente e applicare abbondantemente lo shampoo. Non massaggiare o strofinare i capelli contro se stessi. Pettinare delicatamente i capelli con un pettine a denti larghi o le dita per rimuovere eventuali grovigli e lavare con un movimento verso il basso. Sciacquare abbondantemente lo shampoo. Applicare un balsamo idratante o una maschera (CLICCA QUI per vedere il prodotto consigliato) e con il pettine a denti larghi o con le dita, distribuire bene su tutti i capelli. Lasciare in posa per almeno 20/30 minuti, ma è bene e altamente consigliato lasciare agire per tutta la notte. Risciacquare bene e poi lasciare asciugare in modo naturale oppure con phon agli ioni, aiutandosi applicando i bigodini.

Etichettato , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti ed ottieni subito un buono del 10%!

Ottieni GRATUITAMENTE la tua tessera fedeltà ed inizia anche tu ad avere il Cashback ed accumulare Shopping point...
OLTRE 2000 tessere distribuite da inizio anno!!!
ISCRIVITI ORA!
close-link
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: